L’attaccante Luiz Adriano è in procinto di lasciare la Serie A per la Russian Premier League, dato che si accaserà allo Spartak Mosca. Questo pomeriggio le due società hanno trovato l’accordo per definire l’operazione, mentre il placet del calciatore era già arrivato da tempo. Svolte le visite mediche di rito, il brasiliano sarà a tutti gli effetti un calciatore dello Spartak.

Soldi risparmiati, soldi guadagnati

In casa Milan, i vantaggi sono soprattutto quelli derivanti dal risparmio sull’ingaggio del giocatore, che pesava sul bilancio circa 5 milioni all’anno, con un contratto fino al 2020. Troppi, soprattutto se paragonati al suo bottino in un anno e mezzo di permanenza in rossonero: 6 gol e 4 assist per 34 presenze.