Radja Nainggolan ed Antonio Conte non smettono di guardarsi con particolare interesse, solo calcistico, sia chiaro. Il belga, infatti, secondo quanto riportato dall’autorevole quotidiano britannico The Times, continua ad essere il principale sogno di mercato del Chelsea. Pur di regalarlo al tecnico italiano, infatti, il club di Roman Abramovich sarebbe disposto a firmare un assegno da presentare alla Roma con ovviamente sei zeri, ma contenente buona parte dei 70 milioni incassati per la cessione di Oscar ai cinesi dello Shangai SIPG.

Ritorno di fiamma per il Ninja!

Se davvero la società inglese dovesse partire all’assalto per l’ex Cagliari, sarà difficile per la Roma trattenerlo, considerando soprattutto il fatto che Nainggolan ha più volte ribadito la sua stima nei confronti di Antonio Conte, che lo ha chiesto prima quando era alla guida della Juventus e poi per l’appunto questa estate, con la trattativa che alla fine si è arenata a causa della volontà dei giallorossi di non lasciar partire un’altra stella dopo l’addio (doloroso) di Miralem Pjanic.

Sono trascorsi sei mesi nel frattempo, e chissà che per l’amore tra il Ninja ed il guerriero pugliese non possano essere finalmente maturi. E nel frattempo tutti i supporter romanisti trattengono il fiato per la posizione incerta di un altro loro idolo.