Villas Boas, allenatore dello Shanghai SIPG ha chiesto il centrocampista belga come rinforzo per il centrocampo.  Il club non bada a spese ed ha fatto pervenire ai russi dello Zenit, una cifra fuori mercato per un calciatore in scadenza di contratto: 25 milioni.

Cifra enorme a confronto dei 6 milioni più bonus offerti dalla Juventus per il giocatore. La trattativa che sembrava ormai in fase di conclusione, ha subito una brusca battuta d’arresto e potrebbe addirittura saltare. I russi cercano di monetizzare al massimo la cessione di un giocatore in scadenza di contratto e l’offerta cinese sarebbe manna dal cielo. Mentre la Juve non vorrebbe arrivare ai 10 milioni richiesti dallo Zenit.

Decisive le prossime ore e la volontà del giocatore a cui lo Shanghai SIPG sono arrivati ad offrire un ingaggio faraonico di ben 12 milioni netti a stagione