Moreno Torricelli, doppio ex di Fiorentina e Juventus, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a zonacalcio.net:

Le parole

Bernardeschi in bianconero? Lo vedo molto bene, è uno dei giovani più promettenti a livello italiano. Essendo molto giovane può solo che migliorare. Il mio passaggio alla Fiorentina? Prima di accettare ci ho pensato un attimo per via della rivalità, ma una volta presa la decisione ero consapevole che attraverso il lavoro sul campo potevo dimostrare tutta la mia forza e l’attaccamento alla maglia viola. Benassi è un ottimo giocatore, in prospettiva può diventare molto ma molto importante. Con tutte le cessioni fatte, alla squadra manca ancora qualcosa per essere competitivi. Mancano giocatori importanti perché quelli che sono andati via erano fondamentali, non so chi arriverà ma l’importante è che farà fare il salto di qualità alla Fiorentina